Accoglienza diffusa e storie locali: una proposta progettuale

Una tesi di laurea davvero interessante da leggere

Costruire Turismo

Finalmente ci siamo!

Come promesso, condivido con voi una parte della mia Tesi di laurea discussa lo scorso 17 aprile.

Si tratta di un estratto in cui troverete una proposta progettuale legata ai piccoli territori denominata Accoglienza diffusa e storie locali.

Accoglienza diffusa e storie locali

“Per Accoglienza diffusa e storie locali è da intendersi un sistema in grado di coinvolgere attivamente la popolazione residente di un piccolo territorio nell’accoglienza, nelle storie e nell’informazione locale relativa ai luoghi/beni di interesse di una destinazione. L’idea scaturisce dall’osservazione dei comportamenti di molti abitanti in piccoli borghi che spesso si prodigano nel dare spiegazioni e informazioni a quei pochi turisti di passaggio in un territorio, motivati dalla curiosità. Le persone residenti che si vedono coinvolte in certi atteggiamenti amichevoli, sono per lo più coloro che da anni hanno in carico la cura di un bene (soprattutto chiese) del borgo, a titolo gratuito, benché vi abitano nelle immediate vicinanze. Si…

View original post 107 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...