Tavolo di approfondimento per la progettazione dei pacchetti

Il prossimo novembre (dal 7 al 10) avrà luogo a Verona un importante evento per gli appassionati di equitazione e di turismo equestre: FieraCavalli. Nell’iter della progettazione legata ad AternoLento e a Mosaici Mediterranei, questa occasione ha rappresentato una sorta di “obiettivo- guida” per diverse ragioni. Innanzitutto per l’origine stessa del progetto, che fu sollecitata e mossa dalla volontà di colmare un vuoto nell’offerta (in termini di pacchetti ed itinerari equi-turistici) emerso proprio nelle passate edizioni della Fiera. In secondo luogo, la presenza di un appuntamento così importante da non mancare ha aiutato a far focalizzare tutti i soggetti partecipanti su finalità di ordine operativo e a definire meglio la tempistica del lavoro da svolgere.

I pacchetti abbozzati in sede di OST, in seguito rivisti  anche attraverso i commenti dei partecipanti e testati sul territorio dai componenti del tavolo tecnico, ora possono essere sottoposti al vaglio di un ulteriore passaggio da parte degli operatori, teso ad arricchirli di senso e di contenuto. A questo fine è stato programmato un tavolo di approfondimento. L’appuntamento è per il prossimo sabato 26 ottobre, presso la Scuola Elementare di Fontecchio. Tutti gli interessati sono invitati a partecipare per poter apportare un contributo diretto che riguardi non solo la definizione tecnica del prodotto (chi fa cosa? come?) ma anche i contenuti culturali, architettonici e paesaggistici in grado di evidenziare i caratteri unici e peculiari del territorio e dei pacchetti ad esso correlati.

scarica qui la_locandina dell’evento

Annunci

AbruzzoLento: i primi risultati della ricerca presentati all’ESA 2013

imageI primi risultati della ricerca-azione legata al progetto AbruzzoLento sono stati presentati nel corso della undicesima conferenza della  Associazione Europea di Sociologia, che quest’anno è stata ospitata all’interno del nuovo Campus Einaudi dell’Università di Torino. Hanno preso parte all’evento oltre 2500 ricercatori provenienti da tutta Europa per affrontare temi inerenti la crisi e il cambiamento sociale. I  loro contributi sono stati selezionati da una apposita commissione scientifica e presentati nell’ambito di 34 diversi Research Network (RN). AbruzzoLento è stato al centro di una relazione ospitata dal RN7 (Sociology of culture) nella sessione dedicata al concetto di “Cultured space”.

Scarica qui la presentazione_